Lega Pro Teramo L’Aquila – Il diavolo va festa

Lega Pro Teramo L’Aquila – Festeggiano i diavoli che con Caidi nella ripresa portano a casa un successo fondamentale. Finisce 2-1 e per l’11 di Perrone la situazione si fa delicata.

Vivarini conferma un 3-5-2 molto elastico spesso adattato a 4-4-2, Perrone ripropone Sandomenico quinto di centrocampo e da una chance a De Sousa in attacco. Partita molto equilibrata nel primo tempo. Cecchini costringe spesso Sandomenico a restare basso ma la prima opportunità è dell’Aquila:  palo in girata di Bulevardi con Tonti battuto. Al primo affondo il Teramo passa. Pesoli sbaglia appoggio, Cecchini corre e crossa, Moreo a rimorchio infila Scotti. L’Aquila prova a reagire. Le uniche insidie sono le conclusioni di De Sousa e Ligorio alte, Il Teramo decise di accontentarsi. Il pareggio Aquilano arriva al 44′. Bulevardi è lesto a raccogliere una ribattuta di Tonti su conclusione non irresistibile di Sandomenico e firma l’1-1. Perrone nella ripresa avanza Sandomenico e mette De Francesco per De Sousa, il Teramo inizia a pressare, i rossoblù si abbassano e concedono campo. Di Paolantonio esalta Scotti, Le Noci in bello stile alza la mira ma l’occasione migliore capita ai rossoblu con Perrotta che salva sulla linea su un errore di Tonti su angolo di Sandomenico. MIilicevic sugli sviluppi trova il corpo di Caidi. Vivarini vuole vincere il match: Petrella in campo con Le Noci e Moreo e il vantaggio arriva al 32′ . Da angolo Caidi svetta più in alto di tutti e fulmina Scotti. Proteste aquilane per un presunto fallo su Cosentini nell’azione che ha generato il corner. Clamoroso errore di Perna su assist di Sandomenico al 49′: a porta vuota il 9 aquilano calcia a lato e fallisce il pari. Mani nei capelli.. Finisce 2-1. Per il Teramo salvezza in cassaforte, per i rossoblu una Pasqua amara con tanti rimpianti.

Clicca qui per la cronaca 

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro Teramo L’Aquila – Il diavolo va festa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*