Lega Pro – Teramo Fano, bum bum del Diavolo

Lega Pro – Teramo Fano, bum bum del Diavolo. Primo successo in campionato dei biancorossi.

Il Teramo vince e convince contro il Fano. La squadra di Federico Nofri in un colpo solo lascia l’ultimo posto in classifica e coglie il primo successo stagionale, senza contare che dopo il buon punto di Santarcangelo, per il tecnico del Diavolo si trattava del debutto interno. Partita decisa già nei primi 45 minuti con un Teramo a menare le danze e a non lasciare spazio e idee all’avversario. Organizzazione di gioco e brillantezza atletica sono state le armi decisive dei biancorossi. I gol di Sansovini e D’Orazio sono stati il frutto di un controllo quasi totale della partita. Nel finale del primo tempo tempo il Fano è anche rimasto in dieci uomini per l’espulsione di Cocuzza. Nella ripresa i biancorossi hanno continuato ad attaccare alla ricerca del terzo gol, mentre il Fano ha fatto una gran fatica. Ottimo l’esordio di Steffè, che ha dato geometria e sostanza al centrocampo. Sabato prossimo alle 14.30, Teramo in trasferta contro il Sud Tirol.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro – Teramo Fano, bum bum del Diavolo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*