Lega Pro L’Aquila Maceratese – Avanti a piccoli passi

lega-pro

Lega Pro L’Aquila Maceratese – Finisce 1-1 al Fattori. Milicevic dal dischetto pareggia l’autogol di Maccarrone.

Meglio i marchigiani in campo con le idee molto chiare e superiori atleticamente. L’11 di Bucchi con una marcia in più ma la palla gol clamorosa la ha avuta Perna che di testa ha sciupato. Macerate avanti con un autogol di Maccarrone e immediato pari di Milicevic dal dischetto. Nella ripresa Maceratese con novità tattiche e di uomini, differenza atletica notevole e palle gol sciupate da Bonaiuto e  Orlando. Finalmente i cambi di Perrone. Con Triarico l’ultimo quarto d’ora  è di marca rossoblu. Bulevardi chiama al miracolo Forte poi in pieno recupero Mancini ha il match ball. Avanti a piccoli passi e gli altri risultati oggi hanno sorriso ai colori rossoblu. Ma per la salvezza diretta occorre cambiare marcia.

 

clicca qui per la cronaca

Il servizio

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro L’Aquila Maceratese – Avanti a piccoli passi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*