Lega Pro L’Aquila Lucchese -Dejavu preoccupante

sandomenico copia

Lega Pro L’Aquila Lucchese – Finisce 2-1 per i toscani che in pieno recupero gelano il Fattori. Sandomenico si autoesclude: rosso diretto per proteste. Play out certi.

Dall’inferno alla (quasi ) normalità per tornare di nuovo all’inferno.. Primo tempo da incubo, ripresa che dà vita alle speranze aquilane e finale di nuovo da incubo.  Al Fattori finisce 2-1 per gli ospiti con Sandomenico che si auto elimina rimediando il rosso diretto e con l’ultimo match con la Lupa Rona che sarà determinante per evitare l’ultimo posto in griglia play out. Modica rilancia Milicevic e De Sousa nel 4-3-3, Sandomenico non è sereno e si vede: clamorosa palla gol su errore di Di Masi sciupata dal’attaccante campano. Un errore pesantissimo e alla prima vera opportunità la Lucchese passa. Cross dalla destra favorito dalla difesa alta aquilana, Pozzebon in area fa la cosa più facile depositando in rete. Sandomenico si auto elimina dal finale di stagione. Proteste ad alta voce, Mainardi sente e rosso diretto. Stagione finita. Forse quanto previsto alla vigilia con Triarico esterno alto non era un’idea così strana. Ripresa. Modica richiama Ceccarelli per inserire Perna. Poi spazio a Triarico per Milicevic. Ritmi bassi, la Lucchese con l’uomo in più controlla e riparte. Bianconi va vicino al 2-0 con un lob che sfiora il bersaglio grosso su un’indecisione aquilana e all’improvviso arriva il pari. Mancini, destro a giro. Gol capolavoro. Ma l’Aquila non ha l’umiltà e l’intelligenza di capire che il pari è il massimo sia classifica alla mano sia vista l’inferiorita numerica e commette l’auto gol di spingersi in massa a caccia del vantaggio. Risultato: la Lucchese riparte che è una meraviglia. Bradoin esalta Sanni che salva sulla linea ma un minuto più tardi in pieno recupero sempre Bradoin trova la rete. Fine dei giochi. 2-1 per la Lucchese. Play out certi probabilmente contro una tra Prato e Rimini. Saprà l’Aquila riorganizzarsi mentalmente per le partite che valgono una fetta della storia calcistica del capoluogo?

 

Clicca qui per la cronaca 

Il servizio

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro L’Aquila Lucchese -Dejavu preoccupante"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*