Lega Pro L’Aquila – Chiodi tra mercato e società

LAQUILA CALCIO PRESIDENTE CHIODI

Lega Pro L’Aquila – Il presidente Corrado Chiodi ha fatto il punto ai nostri microfoni. Tra mercato e assetti societari si prospetta un fine anno intenso.

“Ho parlato a lungo oggi con il nostro d s Alessandro Battisti e se in un primo momento eravamo convinti di poter aspettare l’11 gennaio( processo dirty soccer) per iniziare a fare le nostre scelte, dopo l’incontro mi è stata prospettata la necessità di rafforzare prima la squadra per avere le prime scelte ed essere da subito pronti con i nuovi giocatori. Quanti? Almeno due subito e poi vedremo anche con le uscite alla fine del mercato di aggiustare ancora l’organico. Pesoli è un nostro obiettivo, il primo nome della lista ( in realtà anche il Lanciano potrebbe essere interessato se Piccolo dovesse finire al Pescara ndr) è il giocatore che potrebbe darci quell’esperienza che manca. Altri nomi? Non ne faccio, preferiamo lavorare sotto traccia. Ho sentito da più parti che l’imprenditore Vecchio è disposto ad entrare in società anche alla luce del suo ingresso con un’azienda nel territorio aquilano. Smentisco categoricamente. Anzi vi dico che non è stato manifestato interesse neanche a titolo di sponsorizzazione. Con Eliseo Iannini il discorso è diverso. E’ della famiglia perchè ha già contribuito come sponsor e sono certo che presto entrerà anche in società. Contiamo molto su di lui”

Intervenuto in diretta su Lega pro e Dintorni il ds Alessandro Battisti è stato chiaro sulle linee strategiche.

“Le nostre due priorità? Difensore centrale e esterno di difesa. Dobbiamo mettere esperienza e personalità li dietro. Poi valuteremo con calma il resto”

Dunque i due giocatori detti dal presidente Chiodi che arriveranno a stretto giro saranno un difensore centrale e un terzino in grado di giocare sia con la difesa a 4 che come quinto di centrocampo.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro L’Aquila – Chiodi tra mercato e società"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*