Lega pro L’Aquila Arezzo – Possibile formazione

sandomenico copia

Lega pro L’Aquila Arezzo – Dovrebbe tornare al 3 5 2 il tecnico Perrone in vista del match di domenica contro l’Arezzo. All’andata decise Bensaja che scalpita per una maglia.

Migliorano sensibilmente le condizioni di Pesoli e Maccarrone ma i due centrali salteranno l’impegno contro l’Arezzo. Il debutto dell’ex Pescara è previsto per domenica prossima a Pontedera. Carlo Perrone ha provato in settimana sia il 3 5 2 che il 3 4 3 ma si dovrebbe tornare al vecchio modulo con Sandomenico seconda punta. Sanni appare in vantaggio su Bigoni in difesa mentre in mediana scalpita Bensaja che ha deciso con una perla su punizione la gara di andata. De Sousa in attacco favorito su Perna.

LA POSSIBILE FORMAZIONE (3-5-2) Scotti; Sanni, Cosentini, Anderson; De Francesco, Milicevic, Bensaja, Mancini, Piva, De Sousa, Sandomenico.

Non dovrebbe essere della gara Tommaso Ceccarelli, per l’ex Lazio e Feralpi una panchina che deve far riflettere. Per Zandrini potrebbe esserci addirittura la tribuma. Chiare indicazioni per il mercato in uscita.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Lega pro L’Aquila Arezzo – Possibile formazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*