Lega Pro, Gravina nuovo presidente

Lega Pro, Gravina nuovo presidente. E’ stato eletto alla seconda votazione con 31 preferenze. Battuto Pagnozzi.

Gabriele Gravina succede a Mario Macalli. Abruzzese d’adozione (è nato nel ‘53 a Castellaneta, in provincia di Taranto), Gravina ha iniziato la sua parabola da dirigente sportivo a Castel di Sangro, diventando presidente della “squadra dei miracoli” che nella stagione 1995-1996 fu promossa in serie B. Gravina ha rivestito diversi ruoli nell’ambito della FIGC: è stato membro del Consiglio di Amministrazione di Federcalcio, Capo Delegazione della Nazionale Under 21, membro della Delegazione Ufficiale della Nazionale A al Campionato del Mondo Germania 2006, Capo Delegazione della Nazionale Olimpica a Pechino nel 2009 e tanto altro ancora. Per l’Abruzzo si tratta di una bellissima notizia e di una grande occasione.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro, Gravina nuovo presidente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*