Lega Pro Ancona Teramo – Serata amara

Lega Pro Ancona Teramo – Recupero amaro per i diavoli puniti dal classico gol dell’ex

Sassano ha realizzato nel primo tempo la rete decisiva sfruttando un errore di Scipioni. Il Teramo è andato vicino al vantaggio nel primo tempo con Moreo ma la prima trasferta stagionale ha un sapore amaro. A distanza di qualche giorno l’Ancona si conferma bestia nera delle abruzzesi. Stesso risultato della gara contro l’Aquila e altri tre punti con il minimo sforzo.

ANCONA (3-5-2): Polizzi; Konate, Mallus, Radi; Parodi, Casiraghi, Paoli, Hamlili, Pedrelli (1’st Cazzola); Cognigni (31’st Gelonese), Sassano(21’st Bussi). A disp: Lori, Di Sabatino, Bambozzi, Maiorano, Velocci, Lombardi, Adamo, Lignani, Salciccia. All. Cornacchini

TERAMO (3-5-2): Tonti; Caidi (35’st D’Orazio), Speranza, Perrotta; Scipioni, Di Paolantonio (14’st Le Noci), Amadio, Calvano, Cecchini,; Moreo, Da Silva (26’st Petrella). A disp: Narduzzo, Brugaletta, Altobello, Loreti, Paolucci, Palma, Monni. All. Vivarini

Arbitro Marinelli di Tivoli.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro Ancona Teramo – Serata amara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*