L’Aquila calcio – Parla la società

L’Aquila calcio – Altro comunicato della società rossoblù che continua a rilanciare per il futuro. Domani giornata chiave per il ripescaggio

E’ terminato il tanto atteso cda aquilano, vi riportiamo la nota ufficiale del sodalizio rossoblù

 Nel corso dell’odierna assemblea dell’Aquila calcio 1927 alla quale hanno partecipato indistintamente tutti i soci del sodalizio (Corrado Chiodi, Massimo Mancini, Stefano Cipriani, Antonio Brunamonti, Giuseppe Mililli, Stefano Valentini, Fabrizio Rossi, Fabio Baldassarra) oltre all’amministratore unico Angelo Antonio Ranucci, al direttore generale Fabio Guido Aureli, al presidente del collegio sindacale Cesare Stipa e allo sponsor Eliseo Iannini, e’ stato svolto un approfondito esame in merito a quelle che sono le immediate esigenze finanziarie ai fini di una corretta prosecuzione dell’attivita’ della societa’, a prescindere dalla categoria nella quale L’Aquila Calcio militera’ nella prossima stagione. A tal riguardo – fa sapere l’ufficio stampa della societa’ rossoblu’ – e’ emersa una forte coesione esistente tra tutti i soci, per la quale vi e’ la ferma e comune volonta’ di salvaguardare gli interessi societari e per essi le aspettative della comunita’ aquilana. E’ stato quindi deliberato all’unanimita’ un importante aumento di capitale che conferma la coerenza e l’impegno di tutti i soci per sostenere con convinzione L’Aquila Calcio con rinnovata voglia di portare a termine il progetto sportivo. Per la ricapitalizzazione e’ stata convocata una nuova assemblea straordinaria, finalizzata all’attuazione di tale intendimento. Questo consentira’ di far fronte a tutte le esigenze piu’ pressanti. Sono stati inoltre esaminati i programmi futuri, tenendo presente la partecipazione sia al campionato di serie D che a quello di Lega Pro, subordinata, ovviamente, ad un ipotetico ripescaggio, per il quale la societa’ si fara’ trovare pronta. Tale argomento – conclude la nota dell’ufficio stampa – non e’ stato pero’ oltremodo approfondito in attesa di quelle che saranno le decisioni del prossimo Consiglio Federale che andra’ a dettare le linee guida a riguardo

E proprio quella di domani sarà una giornata chiave per il futuro. Il consiglio federale chiarirà i criteri per il ripescaggio e la norma della responsabilità oggettiva. Affinchè l’Aquila possa tornare subito in lega pro tale norma deve essere abrogata o comunque modificata. Domani ne sapremo di più.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila calcio – Parla la società"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*