Giro d’Italia – Presentata la tappa sul Blockhaus

Giro d’Italia – Presentata la tappa sul Blockhaus. La frazione è in programma domenica 14 maggio con partenza da Montenero di Bisaccia.

Ne abbiamo parlato tante volte nei nostri notiziari e nel corso della trasmissione “Bello Pedalare”. Questa mattina a Pescara, nella sede del Consiglio regionale, la presentazione ufficiale della nona tappa del giro del Centenario che approderà in Abruzzo domenica 14 maggio con la Montenero di Bisaccia – Blockhaus. Si tratta di una frazione molto impegnativa, lunga 149 Km. La carovana rosa tornerà, dopo circa cinquanta anni a percorrere la durissima salita di Roccamorice. L’arrivo, come detto, sul Blockhaus a 1665 metri di altitudine poichè il tratto finale non è raggiungibile; è la sesta volta nella storia che il Blockhaus sarà arrivo di tappa. Ricordiamo che la corsa rosa partirà da Alghero il 5 maggio; gran finale il 28 a Milano. Tanti anche gli eventi collaterali che accompagneranno l’arrivo della carovana rosa in Abruzzo. Si inizierà mercoledì 10 maggio, alle ore 11.00, al municipio di Pretoro, con un incontro tra i Comuni di Montenero di Bisaccia e Pretoro, località di partenza e arrivo della nonna tappa del Giro d’Italia 2017. Si proseguirà giovedì 11 maggio, alle ore 21.00, nella Cattedrale di San Giustino di Chieti, con il concerto inaugurale della tappa eseguito dall’Orchestra sinfonica abruzzese diretta da Antonella De Angelis con il tenore Piero Mazzocchetti. Venerdì 12 maggio, alle ore 21.00, al Teatro Rossetti di Vasto, avrà luogo il concerto della corale Giuseppe Verdi. Sabato 13 maggio, alle ore 11.00, presso la piazzetta della torre medievale di Roccamorice, ci sarà l’inaugurazione del monumento dedicato a Eddy Marckx e l’intitolazione della salita di Roccamorice al campione belga che sarà gradito ospite dell’Abruzzo. Alle 19.00, nella chiesa di San Donato, sempre a Roccamorice, è previsto il concerto dell’orchestra femminile del Mediterraneo con il coro “La voce delle donne” e il tenore Lorenzo Martelli. Domenica 14 marzo, dalle ore 10.00, al Blockhaus, vicino all’arrivo sarà allestito il villaggio Abruzzo con stand per la promozione turistica ed enogastronomica del territorio regionale. Infine, domenica 14 maggio, alle ore 10.30, nel piazzale Belvedere di Roccamorice, sì esibirà l’orchestra del saltarello abruzzese. Il fiduciario RCS, Maurizio Formichetti, dopo aver ricordato il percorso che ha portato al risultato dell’assegnazione della tappa, ha invitato gli amministratori dei Comuni interessati, come nella migliore tradizione delle corse del nord, a lasciare sul tracciato segnaletiche dedicate che richiamino altimetria e chilometraggio della tappa.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Giro d’Italia – Presentata la tappa sul Blockhaus"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*