Calcioscommesse – Campitelli non chiederà di essere ascoltato

Calcioscommesse – Campitelli non chiederà di essere ascoltato. Lo ha detto il suo legale, Edoardo Chiacchio.

L’avvocato ha sottolineato che Campitelli punterà a dimostrare la propria estraneità dei fatti nel corso del dibattimento. “Se la procura notifica l’avviso di conclusione delle indagini senza neppure avere convocato Campitelli – ha dichiarato Chiacchio – mi pare scontato che a questo punto il mio assistito non chiederà di essere ascoltato. Aspettiamo solo di esaminare gli atti”.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Calcioscommesse – Campitelli non chiederà di essere ascoltato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*