Corte d’Appello Federale, restituiti 3 punti al Teramo

Corte d’Appello Federale, restituiti 3 punti al Teramo. Attesa per L’Aquila.

Dimezzata la penalizzazione del Teramo. La Corte d’Appello ha restituito 3 dei 6 punti sanzionati alla società biancorossa. Per effetto di questa decisione, la squadra di Vivarini sale all’ottavo posto in classifica a 31 punti, scavalcando il Pontedera. La sentenza fissa in € 20.000,00 la sanzione dell’ammenda inflitta alla società, confermando, per il resto, la sanzione della revoca dell’assegnazione del titolo sportivo acquisito nel campionato di Lega Pro, girone B, disputato dal Teramo nella stagione sportiva 2014/15 e, per l’effetto, del diritto di richiedere l’ammissione al campionato di Serie B nella stagione sportiva 2015/16. Nell’ambito della decisione, sono stati restituiti 2 punti anche al Savona. Nelle prossime la decisione sull’Aquila che, lo ricordiamo, è stata penalizzata di 13 punti.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Corte d’Appello Federale, restituiti 3 punti al Teramo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*