Coppa Italia serie D – Chieti gol e promesse mantenute

Coppa Italia serie D – Il Chieti supera nel derby il San Nicolò e passa il turno. Pomponi annuncia novità. Stop esterno dell’Avezzano.

Finisce 2-1 per i neroverdi il deby contro il San Nicolò. Ampio turn over dei due tecnici, Ronci lancia Di Nardo dal primo minuto, San Nicolò in vantaggio con una gran conclusione di D’Egidio che supera Di Deo. Di Nardo firma il pari alla mezzora mentre nel secondo tempo c’è la staffetta Di Nardo – Suriano. E il neo entrato con una gran conclusione porta il Chieti in vantaggio. Tanti gol nell’altra gara tra Serpentara e Avezzano. Finisce 3-2 per i padroni di casa con l’Avezzano che per due volte era passato in vantaggio grazie a Iommetti e Bisegna. Intanto il patron del Chieti Giorgio Pomponi ha fatto sapere che ha mantenuto la promessa relativa ai disabili : entro fine dicembre sarà pronto il monta scale che permetterà di assistere alla gara nella tribuna autorità. Il tutto realizzato a spese del patron Pomponi.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Coppa Italia serie D – Chieti gol e promesse mantenute"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*