Ciclocross, Campionati Italiani: Masciarelli quarto

Nella gara più attesa della stagione ciclocrossistica, la Callant Doltcini Masciarelli ha ottenuto il quarto posto ai campionati italiani allievi secondo anno con Lorenzo Masciarelli che ha mostrato un temperamento da vero lottatore.

I Campionati di sono svolti all’idroscalo di Milano. Una partenza non delle migliori per il corridore pescarese, nipote e figlio d’arte, finendo intorno alla ventesima posizione ma ha poi tirato fuori tutta la grinta con una rimonta davvero rabbiosa facendo addirittura segnare il secondo miglior tempo in assoluto sul giro (5’58” contro i 5’56” del vincitore Ettore Loconsolo). Piombato sulla testa della corsa, la scivolata di Gabriel Fede e Byran Olivo ha permesso a Loconsolo di prendere quel vantaggio che ha amministrato fino all’arrivo nell’ultimo giro e mezzo. Masciarelli non ha potuto fare altro che attendere la ripartenza degli altri due e lottare per un posto sul podio ma è finito dietro Fede e Olivo. Un risultato che premia gli sforzi di Lorenzo in una gara ad alta intensità emotiva in attesa di chiudere la stagione con la partecipazione all’ultima prova dell’Adriatico Cross Tour ad Ancarano e un nuovo ciclo di gare all’estero con la Callant “belga”. A ben figurare per la Callant Doltcini Masciarelli anche il baby Stefano Masciarelli tra gli esordienti primo anno e l’allievo Lorenzo Sorgi andando ad accrescere l’importanza dell’impegno nel campionato italiano con numeri record di partecipazione

Sii il primo a commentare su "Ciclocross, Campionati Italiani: Masciarelli quarto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*