Ciclismo, Nippo Vini Fantini Europa Ovini, che colpo!

Il roster Nippo Vini Fantini Europa Ovini si rafforza con un ulteriore innesto di grande qualità. Juan José Lobato, classe 1988, è un nuovo corridore del team.

Lobato è un velocista che va ad incrementare il gruppo degli atleti di esperienza e classe composto da Damiano Cunego, Marco Canola, Ivan Santaromita, Simone Ponzi e Alan Marangoni. Dopo cinque anni trascorsi in squadre World Tour, l’atleta spagnolo accetta questa nuova sfida per tornare ad essere vero protagonista nel ciclismo internazionale. Con 14 vittorie in carriera rappresenta il corridore più vincente del team dopo Damiano Cunego.

CARRIERA

Professionista dal 2011, dopo tre anni nel team Movistar, con il quale ha collezionato 9 vittorie, Juan Josè Lobato passa alla LottoNL Jumbo nel 2017. Si tratta di un team che, come la NIPPO Vini Fantini Europa Ovini, fonda le proprie radici e la propria costruzione di squadra attorno ad un’etica ferrea e al rispetto integrale delle regole interne. Lo scioglimento consensuale del contratto tra il team olandese e il corridore spagnolo, a Dicembre 2017, a causa di una leggerezza dell’atleta stesso, testimoniano quanto l’aspetto etico rappresenti un vincolo imprescindibile per entrambe le parti. Joan infatti ha assunto durante il ritiro pre-stagionale un coadiuvante del sonno (rimedio né dopante né vietato) ma non aveva provveduto alla necessaria preventiva autorizzazione e comunicazione da parte del medico della squadra, motivo questo che ha portato allo scioglimento consensuale del contratto. Cosciente dell’errore commesso e dispiaciuto per quanto accaduto, dopo la sua lettera di scuse ha ricevuto molte richieste da team internazionali. Juan, pronto ora a rimettersi in gioco, ha scelto il progetto NIPPO Vini Fantini Europa Ovini proprio per dare un messaggio ai suoi tanti fan e tifosi sulla sua voglia di competere nel rispetto delle più ferree regole etiche che ci sono nel mondo professionistico, accettando lusingato la seconda grande opportunità che il team Italo-Giapponese ha scelto di concedergli.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Ciclismo, Nippo Vini Fantini Europa Ovini, che colpo!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*