Ciclismo – GM Europa Ovini, colpo Brogi

Ciclismo – GM Europa Ovini, colpo Brogi. Il corridore fiorentino è il primo innesto del team #blackandgreen del 2017.

Adriano Brogi, classe 1991, quest’anno ha corso con la squadra dilettantistica della Futura Team, guidata da Franco Chioccoli. E’ già reduce da alcune esperienze con le gare professionistiche, in quanto nel 2015 è stato corridore della D’Amico-Bottecchia, squadra nella quale si è messo in evidenza soprattutto in qualità di gregario.
Molto buoni sono stati i risultati ottenuti da dilettante, tra i quali spuntano due importanti successi e numerosi piazzamenti nei primi 10. “Ero stato contattato da Gabriele Marchesani già nell’inverno 2014 – afferma Adriano Brogi – ma la trattativa non si era concretizzata. Questa che il presidente mi ha offerto è una seconda possibilità molto importante da sfruttare: mi auguro di poter ripagare la fiducia che è stata riposta nei miei confronti”. Grande soddisfazione è stata espressa anche da Gabriele Marchesani e da Ezio Panzeri: “Siamo Molto felici che Brogi abbia deciso di correre con noi – spiega il presidente – e siamo sicuri che potrà fare molto bene. Sarà un corridore molto importante in vista della prossima stagione”.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Ciclismo – GM Europa Ovini, colpo Brogi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*