Ciclismo – Giro, Nippo-Vini Fantini col fiato sospeso

Ciclismo – Giro, Nippo-Vini Fantini col fiato sospeso. Tra oggi pomeriggio e domani si conosceranno le wild card della corsa rosa.

Ore di attesa in casa Nippo-Vini fantini. Gli inviti per il Giro d’Italia, destinati alle squadre Professional (quelle di prima fascia, cioè le World Tour partecipano di diritto). Tra queste c’è anche la Nippo-Vini Fantini, presente negli ultimi due anni. La scelta da parte della RCS che organizza la corsa, non è facile. Gli inviti sono 4: uno è già assegnato alla Bardiani, la squadra del teatino Giulio Ciccone vincitore di una tappa l’anno scorso, in qualità di team che ha vinto la Coppa Italia; per gli altri 3 scatta una concorrenza serrata con altri team. La Nippo-Vini Fantini conta di potere fare valere la sua esperienza, con tanti uomini che hanno già partecipato alla corsa rosa, tra i quali Damino Cunego che l’ha anche vinta. Inoltre, come sanno gli appassionati l’edizione numero 100 del Giro avrà una tappa in Abruzzo con l’arrivo sul Blockhause (9^ frazione domenica 14 maggio con la Montenero di Bisaccia-Blockhause, di 139 Km). Altra ipotesi potrebbe essere quella di allargare a 23 squadre la partecipazione al Giro, visto il centenario. Se così fosse, le suqdare saranno di 8 corridori e non di 9. Insomma, ci sono ottimi presupposti, ma per l’ufficializzazione bisognerà attendere le prossime ore.

Sii il primo a commentare su "Ciclismo – Giro, Nippo-Vini Fantini col fiato sospeso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*