Ciclismo Giro d’Italia – Formichetti ” Ho fatto una richiesta”

Ciclismo Giro d’Italia – Maurizio Formichetti proverà a riportare ancora la corsa rosa ma non sarà facile. Nel 2019 a L’Aquila? E sulla Nippo Vini Fantini…

MAURIZIO FORMICHETTI

” Ho avanzato una richiesta affinchè l’Abruzzo possa ospitare anche nel 2018 il giro. Al momento non ho ricevuto ancora conferme. L’organizzazione deve ancora risolvere la questione relativa alla partenza ( estero o Sicila) e questa situazione sta rallentando un eventuale coinvolgimento dell’Abruzzo. Da uno a cento posso dire 60 per essere ottimista io. Ma dobbiamo aspettare almeno una settimana. La Tirreno Adriatico? No, lo escludo che possa toccare l’Abruzzo. A L’Aquila farebbe piacere essere presente nel 2019 a 10 anni dal sisma? Non credo ci siano problemi. La Rcs è sempre stata molto sensibile. Sulla squadra Nippo Vini Fantini vi posso assicurare che lo scorso anno non è stata chiamata al giro solo per scelta tecnica quindi non dobbiamo fare pace. Alcune prese di posizione sono state appianate e si lavoro per il futuro. Accordo con Marchesani? Probabile, molto probabile. E siamo tutti felici.”

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Ciclismo Giro d’Italia – Formichetti ” Ho fatto una richiesta”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*