Chieti Vis Pesaro, emozioni gol e gioia neroverde

Chieti Vis Pesaro, emozioni gol e gioia neroverde all’Angelini.

Rocambolesca ma meritata vittoria del Chieti che supera 3-2 una buona Vis Pesaro. Dopo il pareggio di Castelfidardo, è arrivato il primo successo per il nuovo corso targato Umberto Marino. Chieti e Vis Pesaro hanno giocato una buona partita soprattutto dopo che i neroverdi erano passati in vantaggio con il solito Dos Santos. La squadra di Amaolo, ha reagito piazzando un uno-due micidiale con Falomi (il secondo gol su rigore, dopo un pallone perso banalmente da Del Grosso). Rabbiosa la reazione del Chieti nella ripresa. La pressione si concretizza al 24′ con Massimo, subentrato in corso d’opera. Il giocatore poi consegnerà nel finale di gara il successo alla squadra con una rete di rapina. Con questo successo il Chieti si allontana dalla zona che scotta. Prossimo turno in casa del Monticelli.

Clicca qui per la Web cronaca

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Chieti Vis Pesaro, emozioni gol e gioia neroverde"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*