Chieti calcio – La minaccia di Pomponi

Chieti calcio – Il Patron Giorgio Pomponi in esclusiva su Rete 8 ha svelato che la prossima gara casalinga al 99% non si giocherà all’Angelini

Il numero uno della società neroverde ha attaccato gli arbitri e ha raccontato di una protesta ufficiale consegnata in lega ma ha soprattutto puntato l’indice sulle condizioni del manto erboso dell’Angelini.

“Stando così le cose, per tutelare l’integrità fisica dei calciatori, vi dico che al 99% la prossima gara casalinga non la giocheremo nel nostro stadio. Dove andremo? Ortona e Francavilla ci piacciono molto. La convenzione con il comune? Se le condizioni sono quelle che in questi giorni abbiamo pattuito la Chieti Calcio firma, non ci sono dubbi”.

Tutta l’intervista a Giorgio Pomponi nel link che segue

Sii il primo a commentare su "Chieti calcio – La minaccia di Pomponi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*