Calciomercato L’Aquila – Le strategie di Battisti

Calciomercato L’Aquila – Dopo i primi giorni di lavoro a Colle di Mezzo, il ds Battisti ha le idee chiare sulle operazioni da portare a termine.

E’ la difesa il reparto che necessita di maggiori ritocchi, soprattutto numerici. Anderson fisicamente non è secondo a nessuno ma deve disciplinarsi tatticamente, Ilari è indietro come condizione e in quel ruolo il ds aquilano interverrà a breve per migliorare la rosa, insieme con un terzino sinistro di spessore. A destra convince molto Bigoni che a breve potrebbe essere tesserato. Il centrocampo è il reparto più affollato. Se si dovesse trovare l’accordo con Manuel Mancini e Triarico per la rescission, arriverà una mezzala di grosso spessore. Hanno impressionato positivamente Bensaja ( classe 95) e soprattutto il sudamericano classe 97 Govea: potrebbe essere tesserato e stupire tutti. In attacco il reparto è ben assortito. Sandomenico, De Sousa, Andrea Mancini, Perna e Ceccarelli. Tutti, nessuno escluso, hanno impressionato favorevolmente il tecnico Perrone. Battisti è chiarissimo su Ceccarelli e Sandomenico.

“Sono calciatori dell’Aquila e resteranno con noi. Mi hanno colpito per spirito di abnegazione e voglia di mettersi a disposizione. Farò di tutto affinchè restino. Ceccarelli lo conoscevo tecnicamente ma ho avuto modo di apprezzarne le qualità umane. Sarà un nostro punto di riferimento.”

 

Sii il primo a commentare su "Calciomercato L’Aquila – Le strategie di Battisti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*