Calcio5: Montesilvano corsaro batte il Pescara

Calcio5: Montesilvano corsaro batte il Pescara. Un Montesilvano tutto determinazione e rigore tattico viola il PalaRigopiano, infliggendo al Pescara la sua prima sconfitta stagionale.

Il Montesilvano compie l’impresa è grazie anche alla buona stella che ha guidato i ragazzi di Ricci, conquista l’intera posta in palio. Prima della partita spazio alla solennità celebratoria di un ex capitano coraggioso come Dudù, premiato con una targa e una maglia biancazzurra con il numero 126 ben in vista sulle spalle, il totale di tutte le presenze assommate nel Pescara da Morgado. Un prologo di buoni sentimenti e di piena riconoscenza per un giocatore che da protagonista ha scritto la storia biancazzurra degli ultimi cinque anni. La gara termina sul risultato di 1-3 per il Montesilvano. Per il Pescara non ci sarà molto tempo per leccarsi le ferite, la trasferta nella tana del Rieti, appena rivitalizzato dalla cura Patriarca, si annuncia altamente impegnativa. Colini di sicuro saprà ritrovare il bandolo della matassa.

PESCARA-MONTESILVANO 1-3 (0-0 p.t.)

PESCARA: Capuozzo, Caputo, Calderolli, Canal, Rogerio, Ercolessi, Leggiero, Salas, Borruto, Lara, Grello, Garcia Pereira. All. Colini

MONTESILVANO: Dal Cin, Bordignon, Morgado, Eric, Rosa, Francini, Di Risio, Burato, Tosta, André, Rocchigiani, Pasculli. All. Ricci

MARCATORI: 10’38’’ s.t. Rosa (M), 15’23’’ Burato (M), 15’53’’ Bordignon (M), 17’08’’ Rogerio (P)

AMMONITI: Caputo (P), André (M), Salas (P), Tosta (M), Leggiero (P), Borruto (P)

ESPULSI: Tosta (M) al 7’28’’ s.t. per somma di ammonizioni

ARBITRI: Wladimir Dante (Ciampino), Alessandro Malfer (Rovereto) CRONO: Marco Di Filippo (Teramo)

Sii il primo a commentare su "Calcio5: Montesilvano corsaro batte il Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*