Vastese Calcio – Papagni lascia, torna Colavitto?

Aldo Papagni non sarà l’allenatore della Vastese nella prossima stagione calcistica 2019/2020. Il nome caldo per la successione è quello di Gianluca Colavitto, che ha chiuso l’esperienza di Avezzano. Per lui sarebbe un ritorno.

Le strade della Vastese e di Papagni si dividono. Il tecnico pugliese tornerà nella sua Bisceglie, per assumere l’incarico di coordinatore dell’area tecnica del club locale di Eccellenza, nel quale a condurre la guida della prima squadra sarà Luigi Di Simone che a Vasto è stato il vice di Papagni nei mesi di esperienza in biancorosso. Papagni, dal 5 marzo scorso, è stato l’allenatore della Vastese, il terzo stagionale dopo Ottavio Palladini e Fabio Montani, ed è riuscito a portare la squadra a garantirsi la permanenza in D dopo la vittoria nel decisivo play out salvezza all’Aragona contro l’Olympia Agnonese. Il nome più gettonato per la successione è quello di Gianluca Colavitto, protagonista di una salvezza miracolosa ad Avezzano. Colavitto ha già allenato per due stagioni la Vastese. La società del presidente Franco Bolami nei prossimi giorni si riunirà per annunciare il nuovo staff tecnico. Di seguito il comunicato della società biancorossa su Papagni e Di Simone.

COMUNICATO

A Papagni e Di Simone la dirigenza tutta – ed in particolare il presidente Franco Bolami ed il co-presidente Pietro Scafetta – esprime un profondo sincero ringraziamento per l’impegno e la professionalità profusi con la squadra che è riuscita a centrare l’obiettivo prefisso al loro arrivo all’inizio del mese di marzo, ovvero la conquista della salvezza.

“Persone di stile e di competenza – sottolineano i vertici del club biancorosso-. A mister Papagni e Di Simone un grande in bocca al lupo per il loro futuro”.

Sii il primo a commentare su "Vastese Calcio – Papagni lascia, torna Colavitto?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*