Teramo Cavese – Tedino: “Vogliamo dare una gioia ai tifosi”

Domani alle 15,00 il Teramo potrà finalmente giocare al “Bonolis” contro la Cavese. Dopo l’Ok della Commissione è l’esordio assoluto sul nuovissimo campo di gioco. “Vogliamo dare una gioia ai nostri tifosi”, così il tecnico Tedino in conferenza stampa. La lista dei convocati.

La vigilia di Bruno Tedino. Nella consueta conferenza stampa pre partita, il tecnico del Teramo ha voluto prima di tutto ringraziare i tifosi che anche ad Avellino, nonostante la sconfitta, sono stati numerosi e calorosi; quindi ha dato qualche indicazione sulla probabile formazione che domani metterà in campo contro la Cavese. Sarà un undici quasi obbligato considerando la squalifica di Cianci e i forfait di Minelli e Soprano. Il neo acquisto Costa Ferreira partirà dalla panchina. Due i ballottaggi: Tentardini-Di Matteo per la difesa e Lasik-Santoro e centrocampo. In avanti il tandem Martignago-Magnaghi. Altra notizia, la partita si giocherà allo stadio “Bonolis” (l’ok ufficiale è arrivato ieri) e di fatto si tratta dell’esordio interno stagionale visto che la gara con la Sicula Leonzio è stata posticipata al 9 ottobre. C’è anche tanta curiosità per vedere il nuovissimo campo da gioco, realizzato in sintetico di ultima generazione.

Alcuni passi della conferenza stampa di Tedino.

“Vorrei ringraziare i nostri tifosi. Non vedevo da anni tanto entusiamso. Ad Avellino quando siamo andati a salutarli quasi mi vergognavo; avevamo perso e invece ci hanno applaudito. Ci sentiamo in difetto; contro la Cavese vogliamo dare loro una gioia”.  Non avrò a disposizione Minelli e Soprano; naturalmente mancherà lo squalificato Cianci. Ho due dubbi: Tentardini-Di Matteo e Lasik-Santoro”.

LA LISTA DEI CONVOCATI

PORTIERI: 22 Lewandowski, 1 Tomei, 12 Valentini.
DIFENSORI: 29 Cancellotti, 4 Cristini, 27 Di Matteo, 2 Florio, 18 Iotti, 26 Piacentini, 3 Tentardini.
CENTROCAMPISTI: 8 Arrigoni, 19 Bombagi, 23 Cappa, 7 Costa Ferreira, 20 Ilari, 17 Lasik, 11 Mungo, 21 Santoro, 28 Viero.
ATTACCANTI: 25 Birligea, 9 Magnaghi, 10 Martignago.

PROBABILE UNDICI

(4-3-1-2). Tomei; Cancellotti, Piacentini, Cristini, Tentardini (Di Matteo); Lasik (Santoro), Arrigoni, Bombagi; Mungo; Martignago, Magnaghi.

Sii il primo a commentare su "Teramo Cavese – Tedino: “Vogliamo dare una gioia ai tifosi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*