Teramo Calcio – Tedino squalificato per un turno

Tra i provvedimenti del Giudice Sportivo di serie C anche due decisioni che riguardano il Teramo: la squalifica di un turno per il tecnico Tedino e un’ammenda di mille euro.

In relazione all’ultimo match di campionato disputato con la Viterbese, il Giudice sportivo di Serie C ha sanzionato la Teramo Calcio con un’ammenda di € 1000,00 «perchè propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e facevano esplodere, nel proprio settore, un petardo senza conseguenze». Squalificato per una gara effettiva il responsabile tecnico Bruno Tedino. Ottava ammonizione stagionale per Cancellotti, seconda per Costa Ferreira. In diffida rimangono Arrigoni, Magnaghi e Santoro. Sabato 15 febbraio il Teramo ospiterà alle 18 al Bonolis il Monopoli: sulla panchina andrà il vice allenatore Carlo Marchetto.

Sii il primo a commentare su "Teramo Calcio – Tedino squalificato per un turno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*