Teramo Calcio – Incontro Iachini Cantagalli, fumata nera

Fumata nera dopo l’incontro di oggi tra l’imprenditore Franco Iachini, cioè colui che dovrebbe acquisire il Teramo calcio e il gestore dello stadio Bonolis, Sabatino Cantagalli. Potrebbe saltare anche l’acquisizione della società. Domattina conferenza stampa di Iachini.

L’imprenditore teramano Iachini ha sempre sottolineato il fatto di come l’acquisizione del Teramo dal presidente Luciano Campitell, fosse strettamente legata al subentro nella gestione dello stadio, per la quale l’imprenditore aveva offerto all’attuale gestore (Sabatino Cantagalli appunto) 1 milione e 100 mila euro. La proposta, tuttavia, non è stata accettata da Cantagalli, come riportato in una nota diffusa proprio dalla Cantagalli Appalti srl. Rimane da capire se a questo punto salterà anche l’acquisto della società. Iachini lo rivelerà domani mattina alle 10,00 nel corso di una conferenza stampa convocata presso la sua azienda.

 

Sii il primo a commentare su "Teramo Calcio – Incontro Iachini Cantagalli, fumata nera"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*