Serie D, Vince solo il Giulianova

Giovedì di Pasqua avaro di punti per le squadre abruzzesi di serie D. Sorride solo il Giulianova; pareggi per Francavilla, Notaresco e Vastese; Pineto e Avezzano KO. Cesena non ancora promosso.

Tre passi avanti importanti per il Giulianova che piega in casa il Montegiorgio con una rete del baby Barlafante. La lotta per la salvezza diretta è ancora aperta (anche il Forlì ha vinto ed è a 1 punto dai giallorossi). Saranno decisive le ultime due giornate di campionato. Pareggio casalingo in rimonta del Francavilla contro la Jesina, una delle squadre più in forma di questo finale di stagione. La squadra di Rachini rimane in zona playoff. Le reti giallorosse portano le firme di Dos Santos e Palumbo. Il Notaresco rimanda la festa promozione del Cesena, pareggiando in extremis 2-2. Di Minella e Candelloni le reti della squadra di Cudini, che rimane in corsa per un posto nei playoff. Promozione rimandata, dunque, per il Cesena che perde due punti nei confronti del Matelica (vincente in casa con la Savignanese), avvicinatosi a -3. Rocambolesco 3-3 della Vastese in casa del fanalino di coda Castelfidardo. Tripletta del bomber Leonetti, ma la squadra di Papagni non è ancora salva (+3 dalla zona che scotta). Cade il Pineto ad Agnone. I molisani si impongono 3-1 (la rete pinetese è del solito Tomassini). In classifica la squadra di Amaolo rimane in piena zona playoff, anche perché Francavilla, Recanatese e Notaresco hanno rosicchiato solo un punto. Grave, infine, la sconfitta al Dei Marsi dell’Avezzano (9° stop interno stagionale, record negativo). Il Campobasso si impone per 1-0. Marsicani destinati a guadagnare la salvezza passando per i playout.

Sii il primo a commentare su "Serie D, Vince solo il Giulianova"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*