Serie D – Sorride solo la Vastese

Turno avaro di soddisfazioni per le abruzzesi. Conquista i tre punti solo la Vastese, battendo nel derby il Notaresco; pareggio interno del Pineto; stop esterni per Francavilla, Giulianova e Avezzano.

La giornata numero 33 del girone F del campionato di serie D regala sorrisi solo alla Vastese che all’Aragona fa suo il derby contro il Notaresco, battuto 2-0. I gol biancorossi portano le firme di Stivaletta e Russo. I tre punti consentono alla squadra di Papagni di fare bel passo in avanti in ottica salvezza. Per la squadra di Cudini un passo falso che spezza la continuità. Notaresco sempre in zona playoff, ma con 1 solo punto di margine sulla Sangiustese che ha battuto 3-2 in casa il Francavilla. La squadra di Rachini va in vantaggio con Palumbo. Quindi l’episodio che ha condizionato il match: l’espulsione del portiere giallorosso Spacca e il rigore assegnato alla Sangiustese. Nonostante l’inferiorità numerica il Francavilla torna in vantaggio con Banegas che trasforma un penalty. Nella ripresa i padroni di casa, in virtù dell’uomo in più, premono sull’acceleratore e riescono a segnare altri due gol che hanno deciso la partita. Pareggio senza reti del Pineto nel match casalingo con il Montegiorgio. La squadra di Amaolo ha fallito un calcio di rigore con Tomassini (qui la web cronaca). Stop esterno per il Giulianova nello scontro salvezza di Isernia. Vincono i molisani di misura. Infine, epilogo beffa per l’Avezzano che a Recanati regge bene il confronto con i più quotati avversari, ma incassa nel finale di gara il 2-1 decisivo. Il momentaneo pareggio marsicano nel primo tempo è stato realizzato da Manari.

Sii il primo a commentare su "Serie D – Sorride solo la Vastese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*