Serie D – Notaresco: solo un punto, il Matelica si avvicina

Tanti segni X nella 5^ giornata di ritorno del campionato per le squadre abruzzesi. Il pari interno della capolista Notaresco, consente al Matelica, vincente in trasferta, di portarsi a -3. Unico stop, quello della Vastese.

Ad eccezione della Vastese, sconfitta 2-1 in trasferta dal Vastogirardi, le altre 5 squadre abruzzesi avanzato di un passetto in classifica. Il Notaresco, però, con il pareggio interno contro il Tolentino, ha lasciato per strada 2 punti preziosi. Ne ha approfittato il Matelica (e anche il Campobasso), che ha vinto facilmente in casa della Sangiustese. Ora la formazione marchigiana è a tre punti dalla squadra di Vagnoni. Come dire campionato riaperto. Ci si attendeva di più anche dal Pineto, in casa del fanalino di coda Jesina. La partita è finita 1-1. La squadra di Amaolo in caso di successo avrebbe scavalcato l’Agnonese, issandosi al 5° posto. Perde terreno dalla zona play off la Vastese, come detto fermata in Molise. Punticino che tutto sommato serve relativamente a Giulianova (1-1 al Fadini nello scontro diretto con il Cattolica) e l’Avezzano (0-0 contro la forte Recanatese dell’ex trainer Federico Giampaolo). Il Chieti, come già scritto, ha pareggiato 2-2 nell’anticipo ad Ortona contro il Montegiorgio, riuscendo a recuperare il doppio svantaggio. La situazione di queste tre squadre rimane difficile: sono tutte a rischio retrocessione.

CLASSIFICA

Notaresco 52 punti; Matelica 49; Campobasso 46; Recanatese 45; Agnonese e Pineto 39; Vastese 36; Montegiorgio 35; Fiuggi e Vastogirardi 33; Tolentino 32; Porto Sant’Elpidio 28; Giulianova e Cattolica 22; Sangiustese e Avezzano 20; Chieti 18; Jesina 13.

Sii il primo a commentare su "Serie D – Notaresco: solo un punto, il Matelica si avvicina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*