Serie D – Gradito ritorno in società per il S.N. Notaresco

A distanza di un anno Alfredo Natali torna nel S.N. Notaresco, società in cui ha operato per ben 13 stagioni. Ricoprirà il ruolo di Direttore Generale.

Dirigente stimato ed apprezzato nel mondo calcistico per le sue proverbiali competenze, Alfredo Natali riabbraccia la società del presidente Salvatore Di Giovanni a distanza di un anno dopo essere stato nei quadri dirigenziali biancazzurri prima per undici stagioni filate e poi per due campionati consecutivi, 2016/2017 e 2017/2018. La sua carriera, divisa tra Direttore Generale e Direttore Sportivo, è iniziata in Lombardia con due società di prestigio come il Brugherio e la Pro Lissone. Con la prima è stata una scalata esaltante culminata con il salto dall’Eccellenza alla serie D, con la seconda ha sfiorato la serie C perdendo lo spareggio contro la Solbiatese. In Abruzzo, invece, Alfredo Natali è stato anche con il Nepezzano, Cus Teramo e Morro D’Oro.

“Dopo un anno sabbatico – le parole del neo Direttore Generale – mi tuffo, con grandi stimoli, in questa avventura trovando una realtà nuova anche perché arrivo a Notaresco, una piazza storica del calcio abruzzese e non solo che, con il mio lavoro e quello di tutta la società, spero di contribuire a far crescere ulteriormente sotto tutti i punti di vista. In questo particolare periodo della stagione ci sono stati dei cambiamenti all’interno della struttura organizzativa e ne approfitto per salutare e augurare le migliori fortune a Stefano De Angelis e Massimo Spinozzi per le nuove esperienze lavorative. Ritrovo, comunque, delle figure di spessore in società a partire dal presidente Salvatore Di Giovanni al quale, prima di tutto, oramai mi lega un profondo rapporto di amicizia e stima. Ci aspetta – conclude Natali – un lavoro intenso ma le premesse per fare bene ci sono tutte”.

Sii il primo a commentare su "Serie D – Gradito ritorno in società per il S.N. Notaresco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*