Serie D – Francavilla, iscrizione in extremis

Giornata convulsa a Francavilla. La società giallorossa si è iscritta in extremis (il termine scadeva alle 18 di oggi). La documentazione non è completa perchè mancano quota di iscrizione e fidejussione, ma è stata accettata. Entro una settimana dovrà essere perfezionata. A Candeloro subentra un gruppo di 3 imprenditori locali.

Il Francavilla Calcio si è iscritto al campionato di serie D. La richiesta è stata inoltrata alla LND per i campionati di serie D, Juniores e Coppa Italia pochi minuti prima della scadenza, fissata alle 18 di oggi. Un’iscrizione in extremis, dunque, e che tra l’altro occorrerà perfezionare entro 7 giorni, in quanto manca la oparte economica (quota di iscrizione di 18 mila euro e fidejussione di 31 mila). Ad iscrivere il Francavilla al campionato è stato un gruppo di tre imprenditori locali che è subentrato a Gilberto Candeloro, alla guida della società per due stagioni. Di seguito la nota integrale del sindaco di Francavilla al Mare, Antonio Luciani.

“Mezzo miracolo è avvenuto. l’Asd Francavilla Calcio 1927 ha inoltrato la propria richiesta di iscrizione alla LND per i campionati di serie D, Juniores e Coppa Italia. Lo ha fatto perché si è messa a disposizione una compagine di Francavillesi che, in extremis e con spirito di sacrificio, ha deciso di mettersi in gioco per fare in modo che i nostri colori sociali non scompaiano.
Gianfranco Putrino (presidente) Maurizio Rapino (Vice Presidente) e Marco Tiberio (segretario) sono subentrati alla precedente società di cui Gilberto Candeloro, che ancora ringrazio, è stato Presidente fino a ieri.
Dico mezzo miracolo, perché con ogni probabilità e ammesso che la domanda inoltrata nei tempi venga accolta, la società verrà multata per non aver effettuato nei tempi bonifico e fideiussione necessarie all’iscrizione in serie D.
E’ stata una corsa contro il tempo, si pensi che l’accettazione dell’ultimo documento da parte del portale è avvenuta alle 18 in punto, orario della scadenza. Ora attendiamo fiduciosi l’esito della procedura, ed in questi giorni la società proverà a reperire i fondi necessari a perfezionare l’iscrizione ribadendo che anche qualora non dovesse essere accettata sono pronto a presentare formale istanza alla Figc Abruzzo per l’iscrizione della squadra in un campionato dilettantistico inferiore.
Tengo ancora una volta a sottolineare che i nostri colori sociali non spariranno, ed anche in terza categoria saremo lì tutti insieme a gridare “Forza Francavilla”, lo meritano i tifosi e lo merita la nostra città.
Ringrazio di cuore il nuovo Presidente, il Vice e il Segretario per essersi messi in gioco, un autentico gesto di amore verso la maglia e verso la Città”.

 

Sii il primo a commentare su "Serie D – Francavilla, iscrizione in extremis"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*