Serie D Avezzano – Paris pronto a tornare

Avezzano calcio. Dopo la crisi tecnica è scoppiata quella societaria. I cattivi risultati in campionato e lo stop di ieri in Coppa Italia contro il Pineto, sono costati la panchina al tecnico Mecomonaco, ma è la situazione societaria a preoccupare maggiormente. L’ex numero uno Paris ha avanzato un’offerta al presidente D’Alessandro.

Caos senza fine ad Avezzano. Prima l’esonero del tecnico Antonio Mecomonaco (qui la notizia) che sembra sia andato via sbattendo la porta, poi la notizia di queste ore che Gianni Paris, l’ex presidente, abbia avanzato un’offerta per rilevare la società, quest’ultima in ritardo con le spettanze economiche verso i tesserati, le maestranze e i fornitori. L’attuale numero uno, Luciano D’Alessandro, al momento non risponde e sembra stia vagliando altre possibilità. Nei giorni scorsi sono stati avviati contatti con alcuni imprenditori locali ed extraregionali. Finora, però, nessuna novità. Sul piatto risulta esserci soltanto la proposta di Paris, uscito alla scoperto con l’offerta mirata ad assorbire tutti gli impegni economici societari. C’è, però, una condizione: D’Alessandro deve accettare la proposta entro dieci giorni a partire da oggi. Infine, per quel che riguarda l’allenatore, ci sono stati contatti con Alessandro Del Grosso, ma si tratta soltanto di voci. I tifosi attendono con ansia lo sviluppo della vicenda. Anche i giocatori vogliono avere notizie meno frammentarie. Qualcuno, come il portiere Fanti, sembra abbia addirittura già lasciato la squadra. Insomma, l’Avezzano calcio si prepara a vivere giorni caotici.

Sii il primo a commentare su "Serie D Avezzano – Paris pronto a tornare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*