Serie C – Teramo Vis Pesaro, 2-1

Penultima partita interna della stagione per il Teramo. La squadra di Maurizi può giocarsi al Bonolis il primo match point salvezza nello scontro diretto con la Vis Pesaro. In campo alle 20,30.

E’ il match che può decidere la permanenza del Teramo in serie C. La squadra di Maurizi ha 39 punti in classifica e in caso di vittoria salirebbe a 42, quota che dovrebbe bastare per garantire l’obiettivo con due giornate d’anticipo. Teramo senza Persia (pubalgia), ma con Spighi (rientra dalla squalifica) che torna a centrocampo. Gara tutta da vivere, insomma, e soprattutto gara vera visto che anche la Vis Pesaro è a caccia di punti per archiviare la pratica salvezza (i marchigiani sono a quota 40). Tra gli ospiti c’è l’ex Olcese. All’andata finì 0-0.

AGGIORNAMENTI

È finita. Il Teramo ha battuto 2- la Vis Pesaro. Quasi fatta per la salvezza. 

71′ GOL. RADOPPIO TERAMO. È un gran gol di Ventola con una fucilata dai 30 metri. 

63′ Teramo vicino al raddoppio ancora con Infantino. 

56′. GOL. PAREGGIO DEL TERAMO. Colpo di testa chirurgico di Infantino sul quale nulla può Tomei. Nono centro stagionale per la punta biancorossa. 

53′ VIS PESARO IN VANTAGGIO. Calcio di rigore per un fallo di De Grazie che viene anche ammonito. Dagli undici metri Pacini sfiora con il corpo la conclusione di Petrucci che, però, s’infila in rete. 0-1

RIPRESA

Primo tempo: poche emozioni al termine della prima frazione. Da segnalare un paio di opportunità per il Teramo, con le occasioni di Ventola al 7′ e De Grazia al 15′; quindi la gara si è sviluppata su un sostanziale equilibrio. 

FORMAZIONI 

TERAMO (3-5-2). Pacini; Polak, Caidi, Fiordaliso; Ventola, Spighi, Proietti, De Grazia, Celli; Sparacello, Infantino. Allenatore: Maurizi. A disposizione: Lewandowski, D’Aniello, Celentano, Altobelli, Ragozzo, Spinozzi, Armeno, Pezone, Bregasi, Zecca, Cappa, Barbuti.

VIS PESARO (3-4-3). Tomei; Pastor, Briganti, Gennari; Tessitore, Paoli, Buonocunto, Rizzato; Petrucci, Olcese, Guidone. Allenatore: Colucci. A disposizione: Stefanelli, Bianchini, Rocchi, Testoni, Tomei, Gaiola, Botta, Sabattini, Hadziosmanovic, Lazzari, Medved, Voltan.

ARBITRO: Moriconi di Roma 2.

Sii il primo a commentare su "Serie C – Teramo Vis Pesaro, 2-1"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*