Serie C – Teramo Ternana, 0-0

Chiudere in bellezza. È quanto vuole fare il Teramo al Bonolis contro la Ternana, nell’ultima partita della stagione.

Conquistata in anticipo la salvezza, il Teramo contro la Ternana vuole chiudere la stagione con una vittoria davanti al pubblico amico. Tre punti che tra l’altro potrebbero persino proiettare i biancorossi nei playoff, a patto che l’Albinoleffe non faccia bottino pieno in casa contro il Vicenza e che il Monza vinca la Coppa Italia (cosa che libererebbe un posto nella griglia playoff del girone). Dall’altra parte c’è una Ternana con un punto in più in classifica e che ha lo stesso obiettivo della squadra di Maurizi. C’è poi da considerare l’accesa rivalità tra le tifoserie. Come dire in campo sarà partita vera.
In casa Teramo diverse defezioni. Non sono stati convocati Barbuti (distorsione alla caviglia sinistra), Celli (lesione muscolare dell’adduttore destro), Gomis (fase iniziale riabilitativa), Mantini (pubalgia), Persia (pubalgia), Speranza (prosegue le terapie in atto) e Spighi (squalificato). Nella Ternana squalificato Altobelli.

WEB CRONACA

Fine della partita. Teramo Ternana 0-0.

Quattro minuti di recupero.

Occasione gigantesca per il Teramo. Infantino solo davanti Iannarilli tira incredibilmente a lato.

75′ Cambi Ternana. Dentro Boateng e Vantaggiato fuori Marilungo e Nicastro.

70′ Occasione Teramo. Fiordaliso in piena area colpisce di testa, riflesso di Iannarilli che salva la porta.

67′ Giallo per Defendi.

65′ Ancora Teramo in avanti. De Grazia mette al centro un buon pallone, Infantino riesce ad anticipare il diretto avversario, ma colpisce male con la porta a disposizione.

63′ Bella azione del Teramo. Triangolo stretto Proietti-Sparacello, palla in mezzo per la deviazione vincente di qualche compagno, la difesa ospite si salva.

62′ Ammonito Russo.

60′ Doppia sostituzione Ternana. Entrano Bifulco e Defendi per Furlan e Giraudo.

55′ Altro cambio Teramo. Fuori Cappa per Zecca.

52′ Ternana al tiro con Pobega, Pacini respinge.

50′ Nel Teramo entra Piacentini per Caidi.

48′ Occasione Ternana. Marilungo mette in mezzo; Paghera colpisce ma la palla finisce fuori di poco.

Secondo tempo. Stessi 22 in campo.

Fine del primo tempo. Teramo Ternana 0-0.

Due minuti di recupero.

45′ Giallo per Palumbo.

40′ Ammonito Pobega per un colpo al volto su Ventola. Accenno di rissa in campo con qualche spinone tra i giocatori. L’arbitro ammonisce anche Proietti e Marilungo.

38′ Teramo vicino al gol. Affondo sulla destra di Sparacello; palla in mezzo su cui arriva un po’ scoordinato Infantino che colpisce da pochi metri, Iannarilli si salva.

Altri 15 minuti sulla falsariga dei primi. Zero tiro in porta. Squadre che al momento non intendono spingere per cercare la porta avversaria.

Primo quarto d’ora senza emozioni e tiri in porta. Il vento forte disturba le traiettorie dei passaggi e dei rinvii.

FORMAZIONI

TERAMO (4-3-1-2) Pacini, Altobelli, Caidi, Polak, Fiordaliso; Ventola, Proietti, De Grazia; Cappa; Infantino, Sparacello. Allenatore: Maurizi. A disposizione: Lewandowski, D’Aniello, Celentano, Spinozzi, Armeno, Pezone, Bregasi, Zecca, Piacentini, Ragozzo.

TERNANA (4-3-3) Iannarilli, Fazio, Russo, Bergamelli, Giraudo; Paghera, Palumbo, Pobega; Furlan, Marilungo, Nicastro. Allenatore: Gallo. A dusposizione: Virali, Gagno, Diakité, Callegari, Castiglia, Boateng, Vantaggiato, Frediani, Rivas, Bifulco, Mazzarani, Defendi.

Arbitro: Lorenzin di Castelfranco Veneto.

Sii il primo a commentare su "Serie C – Teramo Ternana, 0-0"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*