Serie C -Teramo Feralpisalò, stop amaro

oznor

Il Teramo cade ancora al Bonolis. Dopo l’Imolese festeggia anche la Feralpisalò che vince in rimonta. Inutile il forcing finale dei biancorossi. Sabato c’è il Rimini.

Finisce con la contestazione dei tifosi del Teramo che ne hanno per tutti. Dai dirigenti ai giocatori che stavolta non si avvicinano alla curva, come fanno di solito. Secondo stop consecutivo in casa al cospetto di una Feralpisalò che ha saputo sfruttare due disattenzioni difensive del Teramo. Ne ha approfittato Caracciolo. L’airone si conferma rapace d’area. Con la doppietta del Bonolis ha raggiunto le 200 reti tra i professionisti. Eppure nel primo tempo oltre al rigore trasformato da Infantino, la squadra di Maurizi non ha rischiato nulla, giocando meglio e soprattutto su buoni ritmi. Ora la classifica torna a fare paura. Sabato prossimo di nuovo in casa contro il Rimini.

 

Clicca sotto per la sintesi

Clicca qui per la web cronaca

 

Sii il primo a commentare su "Serie C -Teramo Feralpisalò, stop amaro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*