Serie C – Rieti Teramo, 0-2 FINALE

Ottava giornata di ritorno del campionato di serie C. Tra Rieti e Teramo in palio punti pesanti per obiettivi opposti: per i laziali è l’ultimo treno per avvicinare la zona play out; il Diavolo vuole riprendere la marcia play off. Prima da capo allenatore per Cetteo Di Mascio.

Prima uscita del dopo Tedino per il Teramo. Alla guida della squadra biancorossa Cetteo Di Mascio, già responsabile del settore giovanile biancorosso. A Rieti match sulla carta alla portata, ma troppe volte il Diavolo in trasferta non è riuscito ad esprimere il suo potenziale. Di Mascio non dovrebbe stravolgere il sistema di gioco, confermando il 4-3-2-1. Lo stop interno con il Monopoli ha fatto perdere terreno in ottica migliore piazzamento nella griglia play off. Per recuperare occorre puntare al bottino pieno. Cosa non facile perché per il Rieti il match odierno rappresenta una delle ultime occasioni per agganciare la zona play out. Il tecnico Mariani, tornato in panchina una decina di giorni fa, schiera tre punte. Oltre 250 i tifosi biancorossi al seguito. Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto.

WEB CRONACA

FINE DELLA PARTITA. RIETI TERAMO 0-2

Ammonito Soprano del Teramo.

Quattro minuti di recupero.

89′ RADDOPPIO DEL TERAMO CON MAGNAGHI. Scambio Magnaghi-Birligea-Magnaghi. Sotto porta il numero 9 non può fallire il tocco; ottavo centro stagionale per lui. Risultato in cassaforte per il Diavolo. Birligea uomo partita: gol e assit. Cantao i tifosi del Teramo.

87′ Sostituzione Teramo. Entra Florio per Mungo.

82′ Cambio Rieti. Dentro Del Regno per Esposito.

79′ Ancora Teramo. Tentativo sulla destra di Cappa. Merelli controlla il tiro.

74′ TERAMO IN VANTAGGIO CON IL NEO ENTRATO BIRLIGEA. Il classe 2000 biancorosso intercetta un pallone in area su tentativo di tiro di Bombagi. Palla piazzata nell’angolino alto. Prima gioia stagionale per Birligea.

73′ Si rivede in avanti il Teramo. Conclusione un pò strozzata di Magnaghi dal limite. Nessun problema per Merelli.

70′ Rieti pericoloso su calcio d’angolo. Celli colpisce di testa quasi a botta sicura. Gran riflesso di Tomei.

68′ Altro cambio del Teramo. Entra Birligea per Viero. Teramo a trazione anteriore. In avanti la coppia Birligea – Magnaghi, supportati da Bombagi e una mediana composta da Ferreira in regia, con Mungo e Cappa mezzali.

63′ Per il Teramo ci prova dalla media distanza Mungo, che raccoglie una respinta della difesa laziale. Il tiro è potente ma fuori bersaglio.

62′ Primo cambio Teramo. Entra Cappa per Ilari.

54′ Occasione importante per il Teramo. Diagonale di Bombagi esce di un niente.

53′ La conclusione di Bombagi viene neutralizzata da Merelli.

Punizione per il Teramo da posizione interessante. Bombagi si incarica del tiro.

52′ Ammonito Zampa del Rieti.

48′ Rieti pericoloso. Kalombo sfonda a destra ed entra in area. Tomei deve uscire e deviare in angolo la progressione.

47′ Rieti vicino al vantaggio: leggerezza difensiva biancorossa, De Paoli con un pallonetto sull’uscita di Tomei non inquadra lo specchio

Ripresa. Non ci sono cambi.

FINE DEL PRIMO TEMPO. RIETI-TERAMO 0-0.

Due minuti di recupero.

41′ Teramo in avanti. Tentardini in profondità per Ilari. Controllo e tiro; sfera alta di poco.

28′ Buona occasione per il Teramo. Viero riesce a concludere dal limite, palla fuori bersaglio.

25′ Cambio Rieti. Aquilanti non ce la fa. Dentro Fiumara.

20′ Rieti in avanti. Sugli sviluppi di un corner, Celli riesce a toccare. Tomei blocca. Rieti momentaneamente in 10 per infortunio ad Aquilanti.

Primi 15 minuti giocati su buoni ritmi. Teramo più propositivo, ma il Rieti chiude bene gli spazi.

3′ Occasione Teramo. Magnaghi riceve pala in area da Mungo; girata verso la porta. Merelli sventa.

2′ Subito un cartellino giallo a Persano del Rieti.

Iniziata

LE FORMAZIONI 

RIETI (3-4-3) Merelli, Kalombo, Aquilanti, Celli, Esposito, Morrone, Zampa, Zanchi; De Sarlo, Persano, De Paoli. A disposizione: Addario, Pegorin, Serena, Marchi, Tirelli, Tiraferri, Vignati, Fiumara, Granata, Del Regno, Rasi, Bartolotta. Allenatore: Mariani.

TERAMO (4-3-2-1): Tomei; Cancellotti, Piacentini, Soprano, Tentardini; Viero, Ilari, Costa Ferreira; Mungo; Bombagi, Magnaghi. A disposizione: Lewandowski, Valentini, Cristini, Fiore, Florio, Iotti, Cappa, Di Nisio, Birligea, Samele. Allenatore: Di Mascio.

Sii il primo a commentare su "Serie C – Rieti Teramo, 0-2 FINALE"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*