Serie C – Giana Erminio Teramo, 1-2

Sfida salvezza allo stadio Città di Gorgonzola tra Giana Erminio e Teramo. Biancorossi con un punto in più in classifica. Giana in netta ripresa; Teramo con Infantino in panchina; tra i pali c’è Pacini.

Parte dalla panchina Saveriano Infantino. Il giocatore evidentemente sente ancora dolore al calcagno e dunque Maurizi lo ha dirottato in panchina. Confermato, invece, il modulo di gioco: 3-5-1-1 con Sparacello unica punta con alle spalle De Grazia. In porta la scelta ricade su Pacini. Nella Giana assenti per squalifica Bonalumi e Piccoli. Nel Teramo per lo stesso motivo manca Persia. Scontro salvezza molto importante. In classifica il Diavolo ha 34 punti, uno in più della Giana. I playout sono a quota 32. All’andata finì 1-0 per la squadra milanese con rete di Perna.

WEB CRONACA

Fine della partita. Giana Erminio Teramo 1-2. La squadra di Maurizi conquista tre punti di platino.

La successiva punizione di Barbuti è senza esito.

92′ Espulso Montesano che ha fermato fallosamente Barbuti proiettato a rete. Giana in dieci uomini.

Cinque minuti di recupero.

90′ Ammonito il neo entrato Barbuti.

86′ Nel Teramo entra Barbuti ed esce Sparacello.

81′ Ammonito Pacini della Giana.

79′ Ammonito Zecca del Teramo.

78′ Nel Teramo esce Spighi per Giorgi.

75′ Giana in avanti. Conclusione di Palesi, la palla leggermente deviata sorvola di poco la traversa.

72′ Giallo per Pinto della Giana. Incidente di gioco a Fiordaliso.

69′ Nella Giana entra Sosio per Solerio, l’autore del gol.

68′ Occasione Teramo. Zecca non riesce a concludere da pochi passi. La palla ancora viva arriva a Sparacello che tira da posizione defilata; sfera altissima.

66′ Nel Teramo entra Zecca per De Grazia. Nella Giana esce Lanini per Rocco. padroni di casa ora con tre punte in campo.

58′ Giana vicina al pari. Conclusione di Perna e deviazione decisiva di Spinozzi.

Il Teramo potrebbe raddoppiare un minuto dopo con De Grazia che a tu per tu con Leoni conclude con un lob centrale.

54′ GOL: Teramo in vantaggio. SPARACELLO da due passi colpisce di testa e trova il sorpasso. primo sigillo stagionale per la punta biancorossa.

52′ Primo cambio Giana. Fuori Mutton dentro Jefferson (ex).

48′ Giana vicina al raddoppio. Perna da pochi passi impegna Pacini in una difficile deviazione.

Ripresa. Stessi 22 in campo.

Fine primo tempo. Giana Erminio Teramo 1-1.

Due minuti di recupero.

42′ GOL. pareggio del Teramo. Gran gol al volo di CELLI. Il tiro, molto potente, ha piegato le mani al portiere Leoni.

39′ Teramo al tiro con Proietti, servito da Caidi. La sfera esce di poco.

30′ Giallo anche per De Grazia del Teramo.

29′ Ammonito Palesi della Giana.

25′ Cartellino giallo per Spinozzi del Teramo.

23′ Ancora Giana al tiro con Palesi, sfera a lato.

19′ Contropiede della Giana. Lanini conclude, palla alta.

15′ Il Teramo prova a reagire, guadagna campo ma finora non riesce ad incidere.

13′ Inserimento di Celli sulla sinistra, palla in mezzo dove arriva in ritardo Sparacello; l’azione prosegue con una sforbiciata di Spinozzi deviata in angolo.

7′ GOL. Giana in vantaggio sugli sviluppi di un corner (il 4° consecutivo). A centro area può girare in porta SOLERIO che mette alle spalle di Pacini. Il giocatore di casa viene ammonito per eccesso di esultanza.

5′ Giana vicino al gol con un colpo di testa di Perna che raccoglie un calcio d’angolo. Pacini sventa in angolo.

Partiti.

Calcio d’inizio della Giana.

 

FORMAZIONI

GIANA ERMINIO (3-4-1-2): Leoni, Perico, Della Bona, Montesano; Lanini, Pinto, Barba, Solerio; Palesi; Perna, Mutton. A disposizione: Taliento, Iovine, Pirola, Seck, Rocco, Gianola, Jefferson, Mandelli, Capano, Sosio. All: Maspero

TERAMO (3-5-1-1): Pacini, Polak, Caidi, Fiordaliso; Ventola, Spighi, Proietti, Spinozzi, Celli; De Grazia; Sparacello. A disposizione: D’Aniello, Lewandowski, Altobelli, Celentano, Piacentini, Giorgi, Zecca, Barbuti, Infantino. All: Maurizi

Arbitro: Maria Marotta di Sapri (Nicola Mariottini-Arezzo/Alessio Berti-Prato)

 

Sii il primo a commentare su "Serie C – Giana Erminio Teramo, 1-2"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*