Serie C – Cavese Teramo, 1-0 FINALE

Il Diavolo vuole continuare a correre. La squadra di Tedino affronterà alle 17,30 la Cavese. Gara allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia, valevole quale 4^ giornata di ritorno del campionato di serie C. In attacco rientra Magnaghi.

Nel Teramo out Minelli, Iotti, Lasik e Di Matteo. Non convocato Martignago, in uscita (Catania o Feralpi). Rientra Mungo ma partirà dalla panchina.  Tre gli ex nella Cavese di Campilongo: Bulevardi, Castagna, Favasuli e Lulli. In casa campana lunga la lista degli indisponibili: Bisogno, Kucich, Nunziante, Rocchi e Russotto. Recuperano, invece, D’Ignazio e Castagna. All’andata finì 2-0 per il Teramo: a segno Magnaghi e Bombagi.

WEB CRONACA

FINE DELLA PARTITA. CAVESE-TERAMO 1-0.

Cartellino giallo per il portiere della Cavese D’Andrea.

92′ Nella Cavase esce Bulevardi per Favasuli.

Quattro minuti di recupero.

84′ Ultimi cambi del Teramo. Dentro Birligea e Mungo per Tentardini e Santoro.

82′ Nella Cavese entra Marzupio per Sainz Maza.

Teramo in pressione sulla Cavese, tutta chiusa a difendere il vantaggio.

75′ Ammonito Lulli, appena entrato.

70′ Cambi dei padroni di casa. Escono Di Roberto e Castagna ed entrano Cesaretti e Lulli.

68′ Gran giocata del Teramo con Bombagi che dai 25 metri con un delizioso tiro a giro colpisce il palo.

67′ Nel Teramo esce Ilari ed entra Cappa. Ora biancorossi con il 4-3-3.

Intanto, si è fatto male Piacentini. Cambio Teramo che fa entrare Cristini.

59′ Ancora Cavese in avanti. Sainz Maza ha la palla buona per il raddoppio, ma Tomei è bravo a deviare.

57′ CAVESE IN VANTAGGIO. Calcio d’angolo; salta più in alto di tutti Matino che trafigge Tomei.

53′ Punizone per il Teramo. Da posizione decentrata Bombagi prova la botta. D’Andrea respinge in angolo.

47′ Teramo al tiro con Tentardini. Palla sopra la traversa.

Inizia la ripresa. Nel Teramo dentro Arrigoni per Viero.

FINE PRIMO TEMPO CAVESE-TERAMO 0-0.

Ribaltamento di fronte con Magnaghi che può concludere a rete, ma il tiro viene ribattuto dalla difesa di casa.

44′ Grance occasione per la Cavese. Matera in piena area si ritrova tra i piedi una respinta corta di Soprano. Tomei salva d’istinto.

35′ Teramo pericoloso. Bombagi, servito da Costa Ferreira, cerca la giocata personale in area ma la conclusione viene murata dalla difesa campana.

32′ Ammonito Viero del Teramo.

26′ Cavese in avanti. Palla in area a Sainz Maza che riesce a toccare verso Tomei; sfera sopra la traversa di poco.

20′ Si vede la Cavese con un colpo di testa di Germinale, fuori bersaglio.

16′ Il Teramo prova dalla destra. Traversone di Cancellotti; colpo di testa di Bombagi deviato in angolo. Sul corner, Bombagi direttamente in porta; l’estremo D’Andrea costretto ad alzare in angolo.

Primi dieci minuti un pò contratti delle due squadre che non affondano le azioni.

Iniziata

Calcio d’avvio per il Teramo.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

CAVESE (4-4-1-1): D’Andrea; Polito, Matino, Marzorati, Spaltro; Di Roberto, Matera, Castagna, Sainz Maza; Bulevardi; Germinale. Allenatore: Campilongo. A disposizione: Paduano, Nunziata, D’Ignazio, Lulli, Favasuli, Cernaz, De Rosa, Marzupio, Mirante, Cesaretti, De Luca.

TERAMO (4-3-1-2): Tomei, Cancellotti, Piacentini, Soprano, Tentardini; Santoro, Viero, Ilari; Costa Ferreira; Bombagi, Magnaghi. Allenatore: Tedino. A disposizone: Valentini, Lewandowski, Florio, Cristini, Arrigoni, Mungo, Cappa, Fiore, Birligea.

ARBITRO: Maggio di Lodi (assistenti Bonomo di Milano e Giorgi di Legnano).

Sii il primo a commentare su "Serie C – Cavese Teramo, 1-0 FINALE"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*