Serie C – Albinoleffe Teramo, 1-2

Allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” in campo Albinoleffe Teramo per uno scontro salvezza molto importante, valido quale 11^ giornata di ritorno del campionato. Rientra Caidi in difesa. Maurizi cambia modulo.

Il Teramo si troverà davanti al primo di quattro scontri diretti per la salvezza che il calendario mette in programma fino a fine marzo. Maurizi può contare sul rientro in difesa di Caidi (dalla squalifica) e opta per il cambio di modulo con De Grazia dietro l’unica punta Infantino (il sacrificato è Sparacello). L’Albinoleffe di Marcolini è squadra in salute visto che è in serie positiva da quattro gare (tre vittorie e un pari) e non subisce reti da tre. La squadra orobica, che insegue il Teramo a due lunghezze, ritrova in mediana Romizi ma deve fare a meno degli infortunati Agnello (ex L’Aquila) e Pacciardi. All’andata finì 2-2. Da segnalare che da oggi parte in serie C la novità tecnologica presentata nei giorni scorsi a Milano. Gli arbitri e gli assistenti saranno muniti di auricolari per comunicare tra loro come avviene in serie A.

WEB CRONACA

Fine della gara. Albinoleffe Teramo 1-2.

All’ultimo assalto l’Albinoleffe pericoloso con un colpo di testa da ottima posizione di Ruffini. Sfera alta.

Incidente di gioco per il portiere del Teramo Gomis, costretto ad uscire in barella. In porta va Proietti. Maurizi ha effettuato tutte le 5 sostituzioni.

Cinque minuti di recupero.

90′ Cartellino giallo per Giorgione.

88′ GOL DEL TERAMO. Dal dischetto trasforma con freddezza Infantino.

87′ Calcio di rigore per il Teramo. Ventola viene fermato fallosamente in area.

86′ Ultimo cambio Albinoleffe. Sabotic per Mondonico che si è infortunato.

83′ Buona ripartenza del Teramo. Celli può tirare ma la conclusione è sbilenca.

78′ Nel Teramo entra Persia per Spighi.

76′ Terzo legno dei padroni di casa. Gran tiro da fuori area di Giorgione. Il palo salva Gomis.

71′ Nell’Albinoleffe Fuori Kouko per Razzitti e Gelli per Ruffini.

67′ Ammonito Mondonico dell’Albinoleffe.

62′ Altro cambio Teramo. Dentro Armeno per De Grazia.

60′ Altra palla gol dell’Albinoleffe. Kouko si libera bene in area. La sua conclusione viene respinta di piede da Gomis.

56′ Cambio Albinoleffe. Dentro Giorgione per Romizi.

54′ Seconda traversa dell’Albinoleffe con Kouko che impatta bene di testa un cross di Sbaffo. Si salva il Teramo.

51′ Albinoleffe pericoloso con una conclusione dalla lunga distanza di Gelli, a lato di poco.

50′ Primo cambio Teramo. Dentro Sparacello per Spinozzi.

48′ Veloce ripartenza dell’Albinoleffe. Sbaffo può andare al tiro con Gomis che respinge e poi caidi mette in angolo. Sugli sviluppi del corner, il colpo di testa di Mondonico colpisce la traversa.

Secondo tempo. Stessi 22 in campo.

Fine primo tempo. Albinoleffe Teramo 1-1.

45′ GOL. PARI DEL TERAMO. De Grazia prepara il cross per Celli; traversone perfetto dalla sinistra, Infantino si libera bene e di petto deposita in rete. Sesta rete stagionale per il bomber biancorosso.

39′ GOL. ALBINOLEFFE IN VANTAGGIO. Traversone di Sbaffo che attraversa tutta la’area piccola del Teramo. Raccoglie Kouko, contrastato da Polak che gli aggancia il piede. L’arbitro fischia il calcio di rigore. Dal dischetto Cori si fa parare il tiro. Ma Gelli è il più lesto di tutti a infilare in rete.

35′ Albinoleffe pericoloso sugli sviluppi di una punizione. Colpo di testa di Gavazzi, Gomis respinge in angolo.

34′ Cartellino giallo per Celli del Teramo.

18′ Per l’Albinoleffe ci prova Gonzi con un tiro dal limite. Gomis para senza difficoltà.

FORMAZIONI UFFICIALI

ALBINOLEFFE (3-5-2). Cortinovis, Mondonico, Gavazzi, Riva; Gonzi, Sbaffo, Genevier, Romizi, Gelli; Kouko, Cori. All. Marcolini. A disposizione: Athanasiou, Coser, Gusu, Razzitti, Stefanelli, Nichetti, Giorgione, Sibilli, Ruffini, Sabotic.

TERAMO (3-5-1-1). Gomis; Fiordaliso, Polak, Caidi; Ventola, Spighi, Proietti, Spinozzi, Celli; De Grazia; Infantino. Allenatore: Maurizi. A disposizione: Lewandowski, Celentano, Piacentini, De Grazia, Armeno, Giorgi, Cappa, Zecca, Barbuti.

Arbitro: Di Cairano di Ariano Irpino.

Sii il primo a commentare su "Serie C – Albinoleffe Teramo, 1-2"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*