Calcio a 5/A – Pescara, vittoria e fuga

Calcio a 5/A – Pescara, vittoria e fuga. I biancazzurri piegano la Luparense e consolidano il primato. Oggi tocca all’A&S.

Un Pescara straripante nella ripresa punisce 6-3 una buona Luparense, che ha retto il confronto per un tempo, chiuso 1-1. Quindi nei primi 5 minuti della ripresa, i biancazzurri segnano altri 4 gol, chiudendo di fatto la gara. Nel finale la Luparense rende meno pesante la sconfitta segnando 2 gol per il 6-3 finale. Le reti: per il Pescara doppietta di Borruto e un gol ciascuno per Canal, Cuzzolino, Rosa e Ghiotti; per la Luparense a segno Taborda, Bordignon e Coco. Nel secondo tempo espulso Mancuso per doppio giallo. La squadra di Colini, dunque, continua ad essere lepre del campionato. I numeri sono eloquenti: 25 punti, 8 partite vinte e un pari; 43 reti all’attivo; 23 incassate, senza dimenticare che il Pescara quest’anno ha già messo in bacheca la SuperCoppa Italiana. Oggi alle 18,30 tocca all’Acqua&Sapone Unigross sul campo dell’Isola.

Sii il primo a commentare su "Calcio a 5/A – Pescara, vittoria e fuga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*