Calcio a 5, muore per un infarto Rogerio

Calcio a 5, muore per un infarto Rogerio. Il pivot brasiliano aveva giocato in Abruzzo con Montesilvano, Pescara e Dem.

Una notizia che addolora il mondo sportivo, in particolare il calcio a 5 abruzzese che lo aveva apprezzato per le sue qualità tecniche ed umane. Il campione brasiliano Rocha Rogerio è morto, stroncato da un infarto mentre si trovava in Brasile. Ex giocatore del Montesilvano e del Pescara, aveva vinto tutto (Uefa Futsal Cup con Montesilvano nel 2011 e tricolore con il Pescara nella stagione 2014-2015); l’anno scorso ha vestito la maglia della Dem in serie A2. Aveva 38 anni.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Calcio a 5, muore per un infarto Rogerio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*