Basket Playoff B – Amatori, buona la prima con Nardò

Il cammino è ancora lungo ma era importante vincere e l’Amatori Pescara lo ha fatto superando Nardò 81-77. Si trattava di gara 1 della semifinale playoff. Martedì alle 21.00 di nuovo sul parquet sempre al PalaElettra. Poi la serie si sposterà a Nardò.

Partita bella, intensa e incerta fino a pochi secondi dalla sirena. L’Amatori si è fatta preferire nei primi due quarti, controllati molto bene soprattutto grazie ai canestri di Potì (un ex). All’intervallo lungo Pescara con la testa avanti di 7 (40-33). Nella terza frazione Nardò cambia modo di giocare e si affida ai tiri dalla lunga distanza; Zampolli e Drigo (anche lui un ex) sono implacabili. Gli ospiti piazzano un break di 11-0 per il sorpasso (40-44). Il primo canestro di Pescara dopo 4’ è di Potì. Da qui in avanti tanto equilibrio e anche qualche errore di troppo sotto canestro su entrambi i fronti. Al terzo parziale gara apertissima (58-55). Ultima frazione emozionante con l’Amatori che riesce a conservare un vantaggio minimo di 3-4 punti fino a 26 secondi dalla sirena (77-74). La partita si infiamma; Nardò rientra in gara con una “bomba” (79-77). Palla in mano all’Amatori con 2 secondi da giocare. Rimessa frettolosa e palla che danza sotto canestro. Gli arbitri fischiano un fallo consegnando i due tiri liberi della sicurezza al quintetto di Rajola. Martedì alle 21.00 seconda partita (la serie è al meglio delle 3 su 5) di nuovo al PalaElettra. Per l’Amatori in doppia cifra: Potì 20; Serafini 14; Pedrazzani 13; Capitanelli 11.

Sii il primo a commentare su "Basket Playoff B – Amatori, buona la prima con Nardò"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*