Basket – A2 e B: gli impegni delle abruzzesi

A quattro partite dal termine della stagione regolare, questi gli incroci delle abruzzesi. In A2 Roseto nella tana della vice capolista Treviso; in B spicca il derby Giulianova-Teate.

Nel rush finale di stagione gli Sharks, acquisita la salvezza (la società del presidente Norante sta già pianificando il futuro come annunciato nella conferenza stampa di giovedì scorso) non devono allentare la concentrazione perché in ballo c’è la ghiotta possibilità di disputare i playoff di A2 (obiettivo impensabile alla vigilia del torneo). Domani trasferta difficilissima al palaverde di Treviso, la casa della vice capolista del girone Est. Tuttavia, i ragazzi di coach D’Arcangeli proveranno a ribaltare il pronostico sfavorevole.
In serie B attenzioni puntate sul derby di domani al PalaCastrum Giulianova-Teate (gara alle 18). I padroni di casa acquisita la salvezza, guardano ad un posto nei playoff; il Chieti, pensa a considerare la seconda piazza e a centrare quella che sarebbe la vittoria numero 15 su 16 partite. In casa Teate c’è molta curiosità nel vedere all’opera il neo acquisto, Todor Radonjic. Turno casalingo per il Teramo contro Civitanova. L’imperativo per il quintetto teramano è vincere, ma di fronte c’è un avversario tosto, tra l’altro da affrontare senza capitan La Gioia. Seconda trasferta consecutiva nelle Marche per l’Amatori Pescara. La squadra di Rajola proverà a dimenticare lo stop di Frabriano sul parquet di Senigallia. Infine, trasferta di Campli a Nardò.

Sii il primo a commentare su "Basket – A2 e B: gli impegni delle abruzzesi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*