Basket Proger Bologna – Emozioni biancorosse

Basket Proger Bologna – C’è tanta storia in campo al PalaLeombroni per la prima del 2016: arriva la Fortitudo e si respira il profumo della grande pallacanestro

Montano protagonista con 7 punti in avvio,  Galli è costretto a levare Piccoli troppo leggero in difesa e va subito con Piazza ( 7-13).  Sergio e Lilov da tre firmano la parità (13-13) e Boniciolli chiama time out. Piccoli rientra in campo da assoluto protagonista e ruba due palloni concretizzati con altrettanti canestri. Il primo quarto termina con la Proger avanti 19-15.  Sergio 5pt, Piccoli 4pt. Montano 7pt, Daniels 4pt.

Parte meglio  la Fortitudo nel secondo quarto. ( 0-7 di parziale )e time out di Galli. Una tripla impossibile di Lilov e Sergio firmano la nuova parità (25-25). Montano risponde in transizione da tre, e con un piazzato dopo il rimbalzo in attacco di Quaglia( 27-31). Si va al riposo lungo con Bologna avanti 33-29. 17 pt per Montano , 8 pt per Sergio in casa Proger.

La Fortitudo va al massimo vantaggio nel terzo quarto (29-35) ma un gioco da tre punti di Lilov è una tripla sul suono dei 24 di Monaldi riportano in parità il match e costringono Boniciolli al time out.

La Proger spinge sull’acceleratore: piazzato di Sergio  e parziale di 10-0 (39-35) che costringe Boniciolli al secondo time out.

La Fortitudo va presto in bonus : Piazza dalla lunetta porta la Proger al massimo vantaggio in chiusura di quarto. 47-41.

Allegretti show nel quarto finale: due triple consecutive e time out obbligatorio per Boniciolli (57-43). La Proger ritrova il suo leader indiscusso Monaldi che da tre punti porta Chieti al massimo vantaggio ( 60-43),  Italiano prova a spingere la Fortitudo, Armwood dalla lunetta è preciso, ma Campogrande da tre tiene Bologna in partita (68-56 a -3). Boniciolli alza l’intensità ( 68-62 -1′) ma due giochi da tre punti di Lilov regalano emozioni a non finire. Armwood cancella Carraretto, Lilov segna ancora. Finisce 76-67 con 22 punti di Lilov  e 15 di Monaldi. Tutti in piedi ad applaudire una Proger esaltante che ha portato a casa due punti fondamentali.

 

Sii il primo a commentare su "Basket Proger Bologna – Emozioni biancorosse"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*