Basket lega due esclusiva – Marruganti e l’Abruzzo

Basket lega due – In esclusiva a Rete8.it ha parlato Lorenzo Marruganti attuale presidente di Siena. Analisi della lega due e ricordi della A1 in Abruzzo.

L’ex ds di Teramo ha analizzato Chieti e Roseto e ricordato i momenti di una pagina importante del basket abruzzese.

“Sono impegnatissimo su due fronti: oltre a fare il d s per costruire la squadra sono anche da poco presidente della Mens Sana e potete immaginare la quantità di impegni. Guardo con occhio attento l’Abruzzo, la Proger è una squadra ben costruita, solida, con talento. A Chieti sanno lavorare bene in conformità con quello che è stato il modus operandi delle ultime stagioni. Sergio e Monaldi sono conferme importanti, giocatori eccellenti per la categoria. I nuovi arrivati sono di grossa qualità. L’organico è di alto livello. Un giocatore che mi piace particolarmente? Monaldi che è passato da Siena, ha talento. In tanti, me compreso, lo vorrebbero nella propria squadra. Su Allegretti c’è poco da dire: avrà un ruolo determinante. Per lui parla il curriculum. Gli americani sono due eccellenti giocatori. Sono certo, Chieti farà bene.  Da prime otto? L’obiettivo play off è alla loro portata. Su Roseto dico che sta costruendo una squadra che farà bene. La città ha tradizione e i dirigenti sanno come fare per essere protagonisti. Se parliamo di Teramo ho ancora tanti brividi. Il ricordo più bello? Ce ne sono tanti. Ma dico la salvezza nel campionato 2006-07 che è stata come uno scudetto. Il più brutto? La fine che ha fatto la società. Teramo non meritava tutto ciò. Jayce Carroll, Danny Green, Charles Jenkins e Jeremy Lyn? Sono giocatori che ho avuto a Teramo ( Carroll) e che comunque avevo firmato ( gli altri tre) ma che per motivi diciamo strani non arrivarono più. Posso dire che Teramo sapeva scegliere bene”

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Basket lega due esclusiva – Marruganti e l’Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*