Atletica Leggera: record nelle siepi di un teatino

Atletica Leggera: record nelle siepi di un teatino. Lo ha stabilito Manuel Di Primio in campo giovanile.

Il clamoroso risultato tecnico è arrivato nel corso del meeting regionale di Reggio Emilia, che si è svolto ieri. Il quindicenne atleta della Polisportiva Tethys Chieti ha stabilito la nuova migliore prestazione italiana Cadetti (Under 16) dei 1.200 siepi con il tempo di 3’17”62. Migliorato di quasi 3 secondi il precedente primato del siciliano Samuele Licata, risalente al 15 ottobre 2014.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Atletica Leggera: record nelle siepi di un teatino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*