Anticipo Lega Due Proger – Sorride Brescia

aa proger

Anticipo Lega Due Proger – Un primo quarto  dominato da Brescia condanna le Furie che dopo l’intervallo lungo si accendono e infiammano il PalaLeombroni.

Il punteggio finale premia Brescia che vince 73 -70. Primi due quarti con Cittadini e compagni dominanti : controllo del ritmo, rimbalzi offensivi e sopratutto tantissimo talento concretizzato con una pioggia di triple che ha portato Hollis e compagni sul più 15 all’intervallo lungo.  Che fine ha fatto la Proger tutta intensità e grinta? Basta aspettare l’inizio del terzo parziale e la risposta è servita : Lilove  Allegretti riportano a meno 3 le Furie, poi arriva anche la parità a quota 57 ma Bushati con due triple consecutive spezza la rimonnta ella Proger e permette a Brescia di avere sempre quei punti di margine concretizzati nel finale dalle giocate del play Fernandez. Bushati gioie e dolori per i suoi: triple pazzesche ma anche un’espulsione che però non ha condizionato più di tanto la gara. Emozione all’inizio con la consegna della targa a Damian Hollis per ricordare papà Hollis protagonista a Chieti, poi la gara double face. Il talento di Brescia ha avuto la meglio ma questo Ivan Lilov è da leccarsi i baffi. Altro ventello e altra prova tutta sostanza con 4/6 da tre. Abbott per ora può recuperare con la massima calma. Il tiro da tre non è stato il solito alleato speciale per Diego Monaldi 1/7 ma dove Chieti ha perso la partita è a rimbalzo: 29 contro i 45 di Brescia con ben 14 offensivi concessi. Un dato che forse pesa più del 10-25 del primo quarto.

Sii il primo a commentare su "Anticipo Lega Due Proger – Sorride Brescia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*