Calcio a 5 – L’Acqua&Sapone prende Jesulito

Jesus Antonio Solano Otero “Jesulito”, nato a Cadice classe ’89, è un nuovo giocatore dell’Acqua&Sapone Unigross. Il giocatore spagnolo, su cui aveva messo gli occhi anche il Real Rieti, ha giocato negli ultimi mesi a Napoli.

Il laterale offensivo mancino arriva dopo aver giocato l’ultima stagione a metà tra il Parrulo, nella Liga spagnola, e il Napoli, con cui ha terminato la corsa in semifinale proprio contro i nerazzurri. Jesulito torna a lavorare con Massimiliano Bellarte, che lo aveva lanciato in Italia due anni fa con il Real Rieti, prima di passare alla Luparense. Il giocatore era conteso tra AcquaeSapone Unigross e Real Rieti, il presidente Nando Barbarossa ci tiene a ringraziare il collega Pietropaoli per l’esito positivo dell’operazione:

 

“Siamo molto soddisfatti di aver portato nella nostra famiglia un giocatore di grande spessore tecnico come Jesulito, che finora in Italia ha sempre giocato ai massimi livelli. Ringraziamo, per la chiusura positiva dell’operazione, anche l’amico Roberto Pietropaoli e la società Real Rieti, che erano interessati al giocatore e hanno fatto un passo indietro, visto il rapporto di stima ed amicizia tra le parti”.

Sii il primo a commentare su "Calcio a 5 – L’Acqua&Sapone prende Jesulito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*