Calcio a 5/A2 – Colpo Tombesi, preso il portiere Putano

È un vero e proprio colpo di mercato quello piazzato dalla Tombesi Ortona: preso l’estremo difensore Davide Putano. Palermitano, 34 anni, è stato titolare nell’ultimo campionato di serie A con la maglia del Real Rieti, con la quale ha anche conquistato la Coppa della Divisione.

Sfogliando il suo lungo palmarès balzano agli occhi soprattutto i tre Scudetti, conquistati tutti con la Luparense (nel 2007, nel 2012 e nel 2014), cui si aggiungono due Coppe Italia (con Luparense e Asti), tre Supercoppe italiane (tutte con la Luparense), una Winter Cup (con l’Asti), una Coppa Italia di A2 (con il Maritime) e venti presenze in Nazionale. Davide non è venuto a Ortona a “svernare”, bensì per scrivere ancora pagine importanti della sua carriera e aiutare la Tombesi a centrare obiettivi prestigiosi. Di seguito una dichiarazione del neo gialloverde.

“Il merito del mio arrivo a Ortona è principalmente del presidente, che mi ha convinto e sin da subito mi ha messo al centro del suo progetto. La Tombesi è una società ambiziosa, che vuole crescere, e devo dire che è stato importante anche l’intervento di alcuni dei miei nuovi compagni, su tutti Pizzo e Silveira. Nella Tombesi trovo un portiere giovane come Davide Berardi, titolare della nostra Nazionale Under 19 e di cui ho sentito parlare molto bene, ma credo che per lui sia ancora tempo di crescere e di imparare, e io ritengo sia parte dei miei compiti di quest’anno aiutare un giovane e promettente collega a migliorarsi, mettendo a disposizione la mia esperienza e le mie conoscenze. Oltre a questo, l’obiettivo personale che mi pongo è quello di portare la Tombesi il più in alto possibile”. 

Sii il primo a commentare su "Calcio a 5/A2 – Colpo Tombesi, preso il portiere Putano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*