Aggiornamento L’Aquila calcio – Parla Ranucci

Aggiornamento L’Aquila calcio – Dopo il lungo pomeriggio parla l’amministratore unico Ranucci. “Nessuno si è presentato, sentirò i miei consulenti”

La lunga e disastrosa giornata riguardo le vicende societarie si è conclusa con le significative parole rilasciate dall’amministratore unico Antonio Ranucci

“All’odierna assemblea convocata per un progetto di bilancio che andrà comunque rivisto non si è presentato nessuno dei vecchi soci ad eccezione di Fabrizio Rossi. Ribadisco: nessuno escluso e senza motivazione.  E non si è presentato neanche il consulente dei potenziali nuovi entranti. Ci tengo a sottolineare che a differenza degli anni passati dove mi sono fidato delle promesse ho dato il via alla stagione solo dopo aver visto un impegno scritto. Ma mi sono reso conto che non è servito a nulla. A breve mi incontrerò con i miei consulenti personali e valuterò nel migliore dei modi il da farsi. Intanto per quanto riguarda gli stipendi cercheremo nelle prossime ore di trovare la cifra per salare le spettanze. Manca poco perchè abbiamo soldi in cassa. Pagano i nuovi? No, lo stipendio no. Venerdì alle 12 ho convocato il comitato dei garanti per fare il punto della situazione”

Questa l’intervista rilasciata dall’avvocato Ranucci. Due i passaggi chiave che devono far riflettere. Quando l’amministratore parla di bilancio che andrà comunque rivisto e quando si parla di consulenze personali per capire cosa fare. Di sicuro tira una brutta aria. Ma dopo le tempeste potrebbe anche uscire un timido sole

Sii il primo a commentare su "Aggiornamento L’Aquila calcio – Parla Ranucci"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*